Le prime 10.000 fotografie sono le peggiori. Henri Cartier-Bresson